Diventa nostro cliente e sarai seguito giorno per giorno, 365 giorni l'anno con: schede di allenamento, integrazione personalizzata e consigli alimentari
28/07/2017

INFORMATIVA COOKIE

I nostri cookie di profilazione e quelli installati da terze parti ci aiutano a migliorare i nostri servizi online anche per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se ne accetti l'uso continua a navigare sul nostro sito.
Per maggiori informazioni clicca qui:
Informativa Cookie

AMINOACIDI RAMIFICATI (Bcaa) - Integratori Roma

BCAA

Gli aminoacidi ramificati sono costituiti da tre aminoacidi essenziali purissimi: L-valina, L-leucina, L-isoleucina che per la loro particolare struttura chimica sono definiti appunto aminoacidi a catena ramificata (BCAA). Il fabbisogno di BCAA da parte del corpo aumenta notevolmente nell'attività fisica intensa.I BCAA rappresentano il 40% della richiesta giornaliera di aminoacidi essenziali da parte dell'organismo. Sono assorbiti nell'intestino tenue ed una volta nel sistema circolatorio non passano dal fegato, ma vengono captati direttamente dai muscoli. Presi prima e dopo l'allenamento favoriscono la sintesi della massa magra e proteggono i muscoli dallo stress quando sottoposti ad allenamento.


...girando qua e la su Internet...


Tra i più benefici ed efficaci supplementi, in qualsiasi programma nutrizionale sportivo, troviamo gli aminoacidi a catena ramificata (BCAA). Questi sono gli amino acidi essenziali leucina, isoleucina, e valina.

Sebbene questi supplementi siano in circolazione da molto tempo molte persone non sanno esattamente in che modo sfruttare i loro effetti o come e quando utilizzarli in modo corretto.

E' risaputo che gli aminoacidi sono i blocchi che costruiscono le proteine. Quando si mangia una proteina alimentare, essa viene digerita nello stomaco e intestino in singoli aminoacidi, affinchè brevi catene di aminoacidi siano piccole abbastanza per essere assorbite nel flusso sanguigno. Questi aminoacidi sono di vasta portata, in quanto il corpo li utilizza per la costruzione e riparazione di tessuti, per la produzione di sostanze chimiche che consentono al nostro cervello di funzionare ottimamente.

La differenza tra gli amino essenziali e non essenziali è che i primi non possono essere prodotti dal corpo. Occorre ottenerli da proteine alimentari complete o combinazioni di cibi vegetali. Sono 9 gli aminoacidi essenziali: istidina, isoleucina, leucina, lisina, metionina, fenilalanina, triptofano, valina. Il corpo non può produrre aminoacidi essenziali di per sé da altre vitamine e aminoacidi.

Il termine "non essenziali" può essere fuorviante, poiché tutti gli aminoacidi sono essenziali per il corretto metabolismo e alcuni aminoacidi non essenziali, come la glutamina, diventa "molto" essenziale. I 13 aminoacidi nonessenziali sono alanina, arginina, acido aspartico, cisteina, cistina, acido glutammico, glutamina, glicina, idrossiprolina, prolina, serina e tirosina.

La catena di aminoacidi ramificati (BCAA's) è di particolare importanza per gli atleti perché è metabolizzata nel muscolo, piuttosto che nel fegato.

Leggi il disclaimer

Gli integratori a Roma in via Albalonga 5 - Metro Re di Roma

Creative Commons License

Design by Fr3ddie


Body Zone
P.IVA: 07905411000